CHI E’ RIMASTO SOTTO CON SUPER MARIO BROS

Dustin Carpenter è un papà premuroso di circa 40 anni. Per il compleanno del figlio ha deciso di regalargli una stanza da letto a tema Super Mario, l’eroe della Nintendo.

Oltre alle pareti ed ai pensili, che già da soli basterebbero per mandare in paranoia una persona mediamente sana di mente, l’estroso papà ha deciso anche di arricchire l’esperienza con dei suoni presi direttamente dal gioco. Così, quando ad esempio il bambino spegne la luce, si sente il suono (noto ai più) di quando Mario entra dentro i tubi verdi per passare da un quadro ad un altro.

super mario stanza da letto

Leave a Reply

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Close
Supporta Occhio sul Web
Seguici sul tuo social newtork preferito e buona navigazione ;)