I SIMPSON IRONIZZANO SULLA CORRUZIONE DEL PARLAMENTO ITALIANO

Una battuta durante il 534esimo episodio dei Simpson ha attirato l’attenzione dei media italiani: “questa scuola è più corrotta del parlamento italiano”.

Siamo nella scuola di Springfield, dove un giornalista televisivo è impegnato in un reportage.  Quando il reporter si accorge che tutti gli studenti copiano in classe senza che nessun professore intervenga, va dal preside e gli dice che il suo istituto “è più corrotto del Parlamento italiano”.

simpson horror

I media si scatenano e improvvisamente ci rendiamo conto di essere diventati un parametro per descrivere una condizione (spiacevole).

Qui fa più freddo che in Alaska, Sei più profumato di un bordello algerino (Cit. Provaci ancora Sam), Andiamo lenti come tartarughe, Questa scuola è più corrotta del parlamento italiano. Suona bene no?

Ci volevano i Simpson per ricordarcelo? Certamente no, forse a sorprenderci è più il fatto che all’estero se ne scriva più che in Italia e che nel resto del mondo, diversamente da ciò che avviene nel Belpaese,  tra i vari Justin Bieber e Miley Cyrus, si parli anche di politica internazionale.

No Responses

Leave a Reply

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Close
Supporta Occhio sul Web
Seguici sul tuo social newtork preferito e buona navigazione ;)