ANCHE IN CASA IPHONE SI PARLA DI SCHERMI PIU’ GRANDI

Apple potrebbe rompere con la tradizione e di offrire più di una dimensione dello schermo per la sua prossima generazione di iPhone.

NUOVI APPLE

Phil Schiller di Apple sostiene che la sfida non è tanto quella di rendere i prodotti più grandi, ma di fare meglio quelli più piccoli. Ciò detto, Apple è pronta a creare un iPhone più grande e più funzionale?
La suspense è alle stelle. Dopo che Samsung e HTC hanno alzato il tiro con i loro ultimi telefoni Android, il Galaxy S4 e il One,, l’attenzione si sta spostando su quello che sta per accadere a casa Apple.
Vari analisti che seguono Apple prevedono un debutto in estate per un nuovo iPhone. Brian White di Topeka Capital Markets si aspetta di più. Egli prevede che Apple offrirà il nuovo iPhone in almeno due e forse tre dimensioni dello schermo.
Tale considerazione è corroborata dalla crescente domanda di display più grandi, e la convinzione che Apple potrebbe essere in ritardo rispetto ai concorrenti.

Certo, il prossimo iPhone sarà integrato anche da numerosi piccoli (forse troppo) aggiornamenti – processore più veloce, una migliore fotocamera, una nuova versione di iOS – ma questo potrebbe non essere più sufficiente.

Apple, ovviamente, non rilascia commenti. La società non ha alcun interesse a dare alla gente ragioni per non acquistare un iPhone 5 oggi. Mentre le vendite di iPhone come registrano una flessione, l’iPhone 5,  lanciato sette mesi fa, ha venduto 47,8 milioni di esemplari nel quarto trimestre del 2012.

Leave a Reply

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Close
Supporta Occhio sul Web
Seguici sul tuo social newtork preferito e buona navigazione ;)