MASTRANGELI IL GRILLINO INCONTENIBILE IN TV. SI MEDITA L’ESPULSIONE DAL M5S

Il senatore Marino Mastrangeli del Movimento 5 Stelle non si ferma più e forse sarà costretto a farlo. Dopo aver girato in lungo e in largo studi televisivi e talk show, contravvendendo allo statuto del partito di Grillo, il bizzarro senatore probabilmente verrà espulso dal Movimento.

Domenica pomeriggio era ospite della D’Urso e poi, non contento della esibizione sbeffeggiata su Twitter, è andato a trovare Myrta Merlino a L’aria che Tira su La7. Il capogruppo Vito Crimi, ha chiesto l’espulsione del senatore Marino Mastrangeli, colpevole – secondo Crimi – di eccessive apparizioni televisive; oggi è stato lo stesso Mastrangeli a chiedere però l’allontanamento del capogruppo: “Io mi sono sempre fatto intervistare fuori studio – ha detto ai cronisti a Montecitorio, dove è giunto per le votazioni sul Presidente della Repubblica – lui si è seduto sul divanetto di Bruno Vespa“.

Il senatore in odore di espulsione ha aggiunto nelle ultime ore a TGcom24: “Poco fa Vito Crimi ha notificato che questa sera ci sarà alle 19 una riunione congiunta di deputati e senatori del M5S. Con tutti i problemi che ci sono, unico punto del giorno è l’espulsione del sottoscritto dal M5S. Questo solo per aver partecipato ad una trasmissione televisiva in cui ho rilasciato un’intervista giornalistica” e conclude “pretendo che ci sia una diretta streaming e rivendico trasparenza. Chi mi ha votato deve sapere come stanno andando le cose“.

 

Fonte ANSA

 

 

Leave a Reply

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Close
Supporta Occhio sul Web
Seguici sul tuo social newtork preferito e buona navigazione ;)