KATE MIDDLETON IN TOPLESS, ACCUSATO L’AD DI MONDADORI

L’AD di Mondadori Ernesto Mauri è stato accusato di violazione della privacy in seguito alla pubblicazione degli scatti in topless di Kate Middleton

ERNESTO MAURI accusato

La battaglia legale della famiglia Windsor contro le pubblicazioni che hanno diffuso gli scatti senza veli di Kate Middleton stanno dando i primi frutti. Ernesto Mauri, amministratore delegato della Mondadori, è stato formalmente accusato di violazione della privacy per aver lasciato cheCloser, rivista francese di proprietà del gruppo italiano, pubblicasse le foto incriminate.

Stesso guaio e imputazione anche per Valerie Suau, la fotografa responsabile degli scatti in bikini pubblicati lo scoro settembre dal suo giornale, il quotidiano La Provence. La paparazza ha ammesso di essere l’autrice delle foto che ritraggono la moglie del Principe William in costume, ma di non averla mai fotografata in topless.

Nonostante gli sforzi della coppia reale affinché la paparazzata non venisse diffusa, le istantanee sexy della loro vacanza in Provenza hanno fatto il giro del mondo. Pochi mesi fa la rivista Chi, soltanto per aver pubblicato un servizio fotografico che ritraeva il primo cenno di pancione di Kate, è stata fortemente criticata dai tabloid britannici, con il Daily Mail che si era spinto a definirlo un settimanale ignobile.

Per William, quello della privacy violata, è un incubo che ritorna. Nel 1997, dopo anni vissuti sotto la costante minaccia di un flash, Lady Diana moriva in un incidente stradale a Parigi mentre tentava di sfuggire ai paparazzi che inseguivano lei e il suo compagno, l’imprenditore Dodi al Fayed. Le parole dei comunicati stampa diffusi da Buckingham Palace sullo scandalo topless sono state sempre misurate, ma è evidente che il futuro Re d’Inghilterra farà di tutto affinché la storia non torni a ripetersi. A partire da una azione legale che miri a punire i responsabili di questo primo squallido scoop. VEDI L’ARTICOLO SU KATE MIDDLETON NUDA

 

Close
Supporta Occhio sul Web
Seguici sul tuo social newtork preferito e buona navigazione ;)