JESSICA MAZZOLI: “NON HO LASCIATO MORGAN SU FACEBOOK E GLI FARO’ VEDERE SUA FIGLIA

Jessica Mazzoli, perchè ho lasciato MorganJessica Mazzoli, è stata recentemente criticata per aver lasciato Morgan via facebook, mentre il poveraccio stava in ospedale.

Oggi si presenta dalla D’urso a Domenica Live. Apre la trasmissione con una canzone a dir poco pietosa dal titolo “Stupido tu”, in seguito rilascia un’intervista. Tutto il pacchetto, sembrerebbe un nemmeno troppo originale piano per far parlare di nuovo si sé; insomma, la solita ricerca di popolarità, in questo caso a scapito di Morgan e degli ignari spettatori. L’apparizione della ragazza è un clichè: lacrime, malintesi, buoni propositi.

 “Io Morgan non l’ho lasciato su Facebook mentre lui stava ricoverato. L’ho lasciato tre settimane prima e poi dopo, insomma… Glielo dissi a lui. E’ stato un comunicato perché preferivo dirlo io, nel mio piccolo sono un personaggio pubblico. Volevo dirlo io, prima che la notizia andasse in mano ad avvoltoi. E’ una cosa molto brutta lasciare una persona mentre è ricoverata”.

Ospite da Barbara D’Urso a Domenica Live per presentare l’inedito, peraltro nel giorno del compleanno della piccola Lara – oggi compie 4 mesi – la Morlacchi ha chiarito quando il rapporto con Morgan è entrato in crisi. I problemi sono iniziati quando lei era incinta di 7 mesi ed è andata in Sardegna, mentre lui era già quasi sparito:

“Avrei preferito che lui fosse stato più sincero con me. Ho partorito da sola. Lui è arrivato il giorno dopo. Lui aveva scritto un comunicato sul suo sito in cui diceva che dal 16 al 30 veniva in Sardegna per stare a fianco con la sua compagna. Doveva dire che in quel periodo non faceva più date. Ha scritto quel comunicato, ma lui non era venuto da me. E’ venuto due, tre giorni. Poi è andato via a fare un concerto la sera prima che io ho partorito, poi è venuto il giorno dopo. Sembrava contento in quel momento. Poi io ero provata. Ti aspetti sempre qualcosa di più”.

Dopo il parto, invece, i due si sono definitivamente allontanati:

“Sono stata in Sardegna un altro mese, mia madre avendo avuto tre figli… Non mi sentivo ancora pronta, anche se prima o poi devi fare da sola. Lui era a Monza, ci sentivamo delle volte. Però per un altro mese… Insomma, poi sono tornata a Monza, il mio desiderio era proprio quello di creare una famiglia”.

Quanto al ricovero, lei non sapeva che Morgan stesse male e, quando lui l’ha chiamata, è andato a trovarlo in ospedale:

“Io non c’ero quando è successo questo. Non so proprio che cosa sia successo. So solo che lui si è ritrovato in ospedale. Lui mi ha chiamata, io sono andata subito nonostante mi fossi allontanata e basta. Poi mi sono resa conta che comunque io ho una grandissima responsabilità nella vita, che è quella di mia figlia, e che le sue decisioni e le mie non coincidono. Lui ha il suo stile di vita, a me non appartiene. Prima l’avevo intuito, ma ci sono state delle promesse e io ci ho sempre creduto. Io, se penso che ne possa valere la pena, dò una possibilità alle persone”.

Jessica ha chiarito come mai abbia cambiato idea, rispetto alla sua ultima ospitata dalla D’Urso:

“Io l’altra volta sono venuta qua. La situazione, apparentemente, sembrava che andasse molto bene. A un certo punto è precipitata. Gli assistenti non me lo passavano, magari non voleva essere cercato. Se lui fosse stato sincero non ci sarebbero stati problemi. Io chiedo solo la sincerità, perché io sono in grado di poter superare ora come non mai qualsiasi tipo di verità”.

Morgan, però, non ha preso bene l’esternazione della loro rottura sul web:

“Io glielo dissi il giorno prima che avevo intenzione di fare una cosa del genere su Facebook. E lui non fece niente. Lui non ha fatto niente, si è arrabbiato ma molto probabilmente, giustamente, certe cose devono rimanere nell’ambito familiare”.

Progetti per il futuro? Jessica non intende riprovarci con Morgan, ma non vuole neanche impedirgli di fare il padre:

“In questo momento sto pensando a mia figlia e a me stessa. Lara non gli vieta di vederla nessuno. Io, più che fargli vedere Lara, non so che altro fare.”

Alla fine dell’intervista la D’Urso ha mostrato una videolettera della mamma Fatima, che ha fatto piangere Jessica.

Close
Supporta Occhio sul Web
Seguici sul tuo social newtork preferito e buona navigazione ;)