IL TOPLESS DI KATE MOSS SEDICENNE

KATE MOSS TOPLESSE’ in topless con un peluche tra le braccia a coprire il seno, come se si vergognasse. Indossa solo gli slip, collant autoreggenti e tacchi. Il classico abbigliamento di una ragazza di 16 anni insomma. Ecco gli scatti più controversi di Kate Moss, esposti da Kate Garner, la fotografa che immortalò la splendida modella ancora adolescente, prima che divenisse l’icona più provocante del fashion system.

Da allora Kate Moss ne ha fatta di strada e a quasi 40 anni resta ancora una delle top più ricercate e trasgressive del pianeta. Posare nuda non è mai stato un suo problema e questi scatti lo dimostrano. Una giovanissima Moss, appena 16enne in versione lolita, i capelli raccolti, lo sguardo innocente e malizioso, un topless nascosto che apre ad ogni immaginazione.

Garner ha rielaborato le immagini, utilizzando varie tecniche e materiali, tra le prime in assoluto scattate alla sensuale top model, quando ancora era una ragazzina al suo debutto nella moda, e ha dato vita ad una mostra, “Hear No Evil, Speak No Evil, See No Evil” alla Gallery 618 di St. Louis. Una mostra che provoca e dà scandalo, in perfetto stile Kate Moss.

(TGCOM)

Close
Supporta Occhio sul Web
Seguici sul tuo social newtork preferito e buona navigazione ;)