AIR INDIA, I PILOTI HANNO SONNO E FANNO GUIDARE L’AEREO ALLE HOSTESS

Il comandante e il vice di un Boeing 747 si sono buttati sulle poltrone in prima classe per un sonnellino: entrambi sospesi

9274b_Studio_Aereo_b

Sembrerebbe una scena da “Aereo più pazzo del mondo”, ma è successo realmente in India su un boeing 747, stesso modello, per intenderci, che pochi giorni fa si è schiantato in Afghanistan GUARDA IL VIDEO

Per fare un riposino in prima classe, pilota e copilota di un Boeing 747 della Air India – in volo da Bangkok a New Delhi con 160 passeggeri a bordo – hanno affidato i comandi a due hostess. Tutto è filato liscio per i primi 40 minuti, fino a quando le due assistenti di volo non hanno incautamente disinserito il pilota automatico costringendo i piloti a tornare in cabina. I due piloti sono stati sospesi.

L’episodio riaccende i riflettori sulla discutibile affidabilità delle compagnie aeree indiane. All’inizio dell’anno, infatti, un pilota indiano era stato trovato ubriaco poco prima di mettersi i comandi, mentre nel 2010 fu scoperto che alcuni piloti avevano false licenze di volo. Un rapporto dell’Onu pubblicato a marzo piazza l’India tra i 13 peggiori Paesi al mondo in materia di sicurezza aerea.
(TGCOM24)

 

Close
Supporta Occhio sul Web
Seguici sul tuo social newtork preferito e buona navigazione ;)