BECCATI IN MACCHINA, L’ITALIA CENSURA IDEALISTA

Stanchi di farlo in macchina? Trovatevi una casa!

beccati in macchina

Con questo slogan, quantomai attuale, idealista.it pubblicizza il suo sito con un simpatico spot. Il video promozionale rappresenta alcuni ragazzi “beccati” a farlo sui sedili delle loro automobili.

Lo spot, in rete da diverso tempo in tutti i Paesi europei,  è stato invece censurato in Italia. Viene da chiedersi il motivo considerando che il se22o non è più oggetto di tabù da diversi anni. Sarà forse perché il video mostra anche effusioni tra coppie omosessuali?

Non vi resta che andarlo a cercare in rete per giudicare.


 

Leave a Reply

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Close
Supporta Occhio sul Web
Seguici sul tuo social newtork preferito e buona navigazione ;)