DERBY DI ROMA, MINACCE AI GIOCATORI BIANCOCELESTI

 

Alcuni giocatori avrebbero ricevuto telefonate minatorie del tipo: “perdete il derby o saranno affari vostri”. La società di Lotito denuncia il fatto

Finale-coppa-Italia-derby-Roma-Lazio-2013

Alta tensione in vista della partita che a Roma vale una stagione, e forse qualcosa di più. I giocatori della Lazio hanno ricevuto delle telefonate di minaccia sulle proprie utenze private per perdere la finale di Coppa Italia con la Roma in programma domani all’Olimpico. Lo ha denunciato in conferenza stampa il responsabile della comunicazione biancoceleste, Stefano De Martino. “Rispetto alle notizie circa le minacce ricevute dai giocatori sulle proprie utenze, la societa’ insieme ai diretti interessati, ha informato le autorità competenti dell’accaduto”. Lo ha detto il responsabile della comunicazione della Lazio, Stefano De Martino, prima della conferenza stampa del tecnico Vladimir Petkovic e del capitano Stefano Mauri. “Per ora non ci sono ancora sviluppi – ha aggiunto De Martino nella sala stampa dell’Olimpico -, qualora ci fossero non esiteremo a darne comunicazione”. Stando a quanto risulta da fonti attendibili i toni minatori sarebbero davvero pesanti. Le frasi più ricorrenti sono del tipo “perdete il derby o saranno affari vostri“. Non è chiaro ancora chi siano stati gli autori di gesti così insulsi. Per il momento da parte delle autorità giudiziarie non trapela nulla ed allo stato attuale sembra escludersi un’apertura di indagine. Resta però alto l’allarme per l’ordine pubblico. Si profila per Roma una domenica particolare, con elezioni e finale di Coppa Italia. La vigilia sportiva molto agitata non sembra promettere nulla di buono.

Leave a Reply

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Close
Supporta Occhio sul Web
Seguici sul tuo social newtork preferito e buona navigazione ;)