FLAVIA VENTO E LA SUA FISSA PER LA POLITICA. “FIGLI DEI FIORI” IL SUO MOVIMENTO.

Quante volte ci ha provato Flavia Vento in politica? Non si tiene il conto. Stavolta, dopo l’esperienza nella Margherita, tanto per rimanere in tema, tira fuori un progetto politico tutto suo chiamato “Figli dei Fiori”.

FLAVIA VENTO

Su Twitter lo annuncia così, all’acqua di rose. Il suo movimento si chiamerà “Figli dei Fiori”. Non si esce dalla metafora floreale e nemmeno dalla scontatezza dell’eterno ritorno. C’è una sorta di ciclicità devastante perchè personaggi televisivi, starlette e mestieranti dello spettacolo spuntano fuori con i loro progettini politici ogni tot.

E Flavia punta sul Vento dell’antipolitica (?!) che soffia ancora, nonostante la mezza debacle del M5S in queste amministrative. La desaparecida Mammuccariana se ne esce così, con il suo cinguettio social:

Scendo in campo. Tra poco avro’il mio movimento si chiamera’ figli dei fiori si tornera’all’anarchia totale. Il potere deve finire.

E poi ancora…

Il mio pensiero e’ molto avanti finche’esistera’ la politica nulla mai cambiera’. Bisogna tornare al baratto.

Eccolo riassunto, se possibile, il Ventopensiero. Forse più che al baratto, viene da pensare al baratro.

RICORDIAMO UNA FLAVIA VENTO IN FORMISSIMA AD UN CONGRESSO DELLA MARGHERITA

One Response
  1. Lavinia_Fiorenzuola

Leave a Reply

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Close
Supporta Occhio sul Web
Seguici sul tuo social newtork preferito e buona navigazione ;)