TELECAMERA NASCOSTA NEL BAGNO DELLE STUDENTESSE

Una telecamera e’ stata trovata da alcune studentesse nei bagni di una scuola magistrale di Sassari.La loro segnalazione ha fatto scattare un’inchiesta dei carabinieri.

TELECAMERA-BAGNO-STUDENTESSE

Una telecamera e’ stata trovata da alcune studentesse nei bagni di una scuola magistrale di Sassari. La loro segnalazione ha fatto scattare un’inchiesta dei carabinieri, che hanno iscritto nel registro degli indagati un operaio, addetto alla manutenzione dell’istituto. Nelle sua abitazione trovati centinaia di cd video definiti ”scabrosi”.

TELECAMERA BAGNO DONNE

La videocamera era posizionata nel cestino dell’immondizia. Una allieva ha notato qualcosa di strano, e, incuriosita, ha voluto controllare . Una volta appurato che si trattava di una microcamera, ha allertato il corpo docenti.

spia-via-webcam-770x435

La segnalazione e’ giunta al Comando provinciale dei carabinieri che ha avviato le indagini, sulle quali vi e’ un uno stretto riserbo, anche perché molte allieve sono minorenni. I militari hanno individuato il presunto responsabile, un operaio quarantenne dipendente di una ditta che presta lavori di manutenzione nella scuola. In una successiva perquisizione a casa dell’uomo sono state sequestrate centinaia di immagini ora al vaglio degli inquirenti.

(Fonte ANSA)

Leave a Reply

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Close
Supporta Occhio sul Web
Seguici sul tuo social newtork preferito e buona navigazione ;)