ATTORI E STAR INTERNAZIONALI CHE HANNO COMBATTUTO DISTURBI MENTALI

10 celebrità che hanno avuto o hanno dei problemi di salute mentale: disturbi o addirittura malattie. Tra depressione e bipolarimo, alcune stelle hanno scelto di fare coming out.

Ricchi, famosi ma fuori controllo. Queste celebrità probabilmente hanno pagato i riflettori e lo stress che mettono a repentaglio la salute, soprattutto quella mentale. Sono sotto gli occhi di tutti e, proprio per questo, è difficile mantenere quei problemi lontano dai riflettori.

catherine zeta jones passerella

CATHERINE ZETA JONES

Il premio Oscar primo ha rivelato il suo bipolarismo 2011. E’ stata in terapia in strutture di salute mentale e, parlando delle sue lotte nel 2012, ha confessato di non voler fare la vittima e di combattere la situazione con “garbo”.

Brooke Shield passerella

BROOKE SHIELDS

Dopo la nascita nel 2003 di sua figlia Rowan, l’attrice ha subito un grave attacco di depressione post-partum. Nei suoi momenti più bui, ha considerato il suicidio. “Ho creduto di non dover esistere. Il bambino sarebbe stato meglio senza di me e la vita non migliorava mai… forse allora ero io che dovevo andare…”, ha detto accettando un premio patrocinio della Speranza per la Fondazione di Ricerca Depressione. “Ho combattuto e sono sopravvissuta”

Bryce Dallas passerella

BRYCE DALLAS HOWARD

  L’attrice figlia di Ron Howard ha fatto coming out sulla sua lotta alla depressione post-partum dopo il febbraio 2007, nascita di suo figlio Theodore. “Non mi sono interessata della depressione per 18 mesi, perché avevo tanta vergogna e paura,” ha detto a Us Weekly nel 2013. “Non sapevo cosa volesse dire e non sapevo che cosa mi fosse successo … Non si può allevare bambini da soli, e non si può guarire da soli – si ha realmente bisogno di una comunità.”

demi lovato passerella

DEMI LOVATO

La star Disney in riabilitazione nel 2010 per “problemi emotivi e fisici”, tra cui la bulimia, il taglio, e il disturbo bipolare. “Non avevo idea di essere bipolare fino a quando sono andata in trattamento”, ha rivelato nel 2011. “Pensavo di conquistare il mondo, ma poi sarebbe crollato e sarei diventata più deressa che mai”.

emma thompson red carpet

EMMA THOMPSON

La vincitrice del premio Oscar ha ammesso di soffrire di attacchi di depressione in diversi momenti nel corso della sua vita. Nel 2010, ha annunciato di prendere un anno sabbatico per concentrarsi sul proprio benessere. “Trovo il lavoro che faccio emotivamente molto impegnativo”, ha detto in una dichiarazione. “Soffro di depressione lieve occasionale, che credo sia una cosa molto comune.”

halle berry red carpet

HALLE BERRY

L’attrice ha detto alla rivista Parade nel 2007, di aver tentato il suicidio dopo la separazione nel 1997 con il giocatore di baseball David Justice. “Ero seduto nella mia auto, e sapevo che il gas stava arrivando quando ho avuto l’immagine di mia madre” ha detto. Quell’immagine le ha salvato la vita. “Ha sacrificato così tanto per i suoi figli, e togliermi la vita sarebbe stata una cosa incredibilmente egoista da fare. Promisi a me stessa che non avrei mai più dovuto essere codarda.”

van damme passerella

 

JEAN-CLAUDE VAN DAMME

L’attore confessò il suo disturbo bipolare sul reality show britannico 2011 a porte chiuse, spiegando la diagnosi di 13 anni prima. “Qualche volta vi piaccio, qualche volta mi detestate. Ma cosa posso fare? Io non sono perfetto,” ha detto. “Soffro di bipolarismo e sto prendendo farmaci per questo”.

 

 

jim-carrey-red-carpet-560

JIM CARREY

Lo straordinario attore ha detto di aver preso il Prozac “per lungo tempo”, per combattere la depressione . “Forse mi ha aiutato a uscire da situazioni sgradevoli per un po ‘, ma la gente ci può rimanere sotto. Ho dovuto diminuire a un certo punto” ha detto a CBS News nel 2009 . “Ci sono picchi, ci sono valli. Ma cimunque si capisce di trovarsi ad un livello pesante di disperazione”.

 

Mel Gibson Red Carpet

MEL GIBSON

L’ attore/regista ha confessato la sua lotta alla depressione dopo aver recitato nel film del 2011 The Beaver. Ha anche aggiunto che la sua depressione non è “davvero grave” ma comunque ha ammesso di avere alcuni momenti molto difficili.

Sheryl Crow Red Carpet

SHERYL CROW

La rocker di “If It Makes You Happy” sta bene ora, ma diversi anni fa, ha subito un attacco debilitante di depressione che è durato sei mesi. “Durante alcuni di quei giorni bui, era difficile alzarsi dal letto ed il telefono squillava e squillava…”, ha spiegato nel 2003. “Piccoli problemi diventano insormontabili, e quindi non mi comportavo normalmente. Sembrava più facile isolarsi dalla vita in quel modo … E ‘stato un momento molto bizzarro, estenuante, e buio.”

No Responses

Leave a Reply

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Close
Supporta Occhio sul Web
Seguici sul tuo social newtork preferito e buona navigazione ;)