L’UOMO PIU’ VECCHIO DEL MONDO HA 141 ANNI E VIENE DAL KASHMIR

Beh sarebbe tutto da verificare perchè è lui stesso, Feroz-ud-Din Mir, a rivendicare il guinness del più anziano del mondo. Il suo record sarà vagliato presto ed è in bilico.

E’ vero, non è vero, cazzaro o non cazzaro? Il vecchissimo Feroz-ud-Din Mir non ci sta e vuole far valere il suo record. Proviamo a credere alla sua storia. Sopravvissuto a quattro mogli e quella sua attuale, Misra, sarebbe 60 anni più giovane di lui.

Avrebbe un certificato di nascita rilasciato dal governo che mostra la data di nascita: nato il 10 marzo 1872. Ex commerciante di frutta e noci, sarebbe 27 anni più vecchio della giapponese Misao Okawa che, a 115, è indicata da Guinness Primati come la persona più anziana del mondo.

Feroz-ud-Din Mir uomo più vecchio al mondo
Feroz-ud-Din Mir uomo più vecchio al mondo

Feroz-ud-Din Mir primo piano
Feroz-ud-Din Mir primo piano

Feroz-ud-Din Mir rivendica il record del più vecchio
Feroz-ud-Din Mir rivendica il record del più vecchio

Feroz-ud-Din Mir il più anziano primo piano
Feroz-ud-Din Mir il più anziano primo piano

Feroz-ud-Din Mir dal Kashmir
Feroz-ud-Din Mir dal Kashmir

 

Il vecchissimo uomo del Kashmir può ancora camminare, parla con voce rotta e, anche se la sua vista si è affievolita, può ancora riconoscere i membri del suo family. Ora il Guinness World Records pensa ad indagare la rivendicazione.

Feroz vive nelle montagne del distretto di Uri a nord del Kashmir e raramente si avventura lontano da casa. Per molti anni ha vissuto e lavorato in Pakistan, dove nel 1890 ha sposato la sua prima moglie, una ragazza locale del Punjabi. “Non c’erano confini tra India e Pakistan a quel tempo” ha detto in un’intervista a una rivista indiana.

La moglie Misra, la quinta, ha detto di Feroz: “La sua esperienza di vita è crudele. Mi raccontava spesso di un terremoto che è accaduto alla fine del 1800, quando era in viaggio commerciante di Karachi. Ha salvato molte vite. Egli è stato testimone di alcuni degli eventi più significativi del secolo scorso. “

Feroz ha spiegato quanto la vita fosse semplice era quando era più giovane, dicendo: “Non c’era nulla che avesse a che fare con l’energia elettrica e nessun comfort. Appena la vita e il mondo hanno inziato ad essere più facili, la gente ha disimparato a vivere l’uno con l’altro“.

Suo nipote Abdul Rashid ha detto che la salute di suo nonno è peggiorata negli ultimi 10 anni. “Siamo abituati a sentire tante storie da lui quando eravamo giovani”, ha detto. “Lui è un uomo interessante che ha visto molto da vicino la vita“.

Tags:

Leave a Reply

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Close
Supporta Occhio sul Web
Seguici sul tuo social newtork preferito e buona navigazione ;)