IRRUZIONE A CASA DI RIHANNA, MA E’ SOLO UNO SCHERZO


CASA DI RIHANNA
Il VIP di turno è stato vittima di uno scherzo che in inglese viene detto swatting. Tale burla sta rapidamente diventando il modo più trendy (e più irritante) di far inc***re  le celebrità.  Alla polizia è arrivata una chiamata di emergenza che gridava all’omicidio all’interno alla casa di Pacific Palisades di proprietà della cantante .

Secondo il Los Angeles Times, la chiamata è stata effettuata poco dopo le 15:00 di Giovedi. La Polizia di Los Angeles ha risposto e sgombrato immediatamente la zona.

Poco dopo si sono resi conto che si trattava di una bufala.

Rihanna non era in casa durante l’incidente. E ‘Infatti attualmente in giro per il suo Diamonds World Tour. Si esibisce a San Jose oggi e poi a Los Angeles Lunedi.

Scherzi simili sono già stati giocati nelle case di Justin Bieber, Tom Cruise, Ashton Kutcher, Simon Cowell, Miley Cyrus e anche il fidanzato di Rihanna, Chris Brown.

In questo caso non è stato ancora effettuato però nessun arresto, ma, come potrete immaginare, i tutori della legge, che in America non sono tra i più tolleranti del mondo, sono parecchio inviperiti.

Leave a Reply

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Close
Supporta Occhio sul Web
Seguici sul tuo social newtork preferito e buona navigazione ;)